Rimessa autobus Penia

Il progetto per la realizzazione della nuova rimessa di Penia nasce dall'esigenza di trovare un'adeguata collocazione ai mezzi del trasporto pubblico locale che gravitano sul bacino della valle di Fassa, razionalizzando l'attuale sistema di parcheggio.
La costruzione della nuova rimessa, oltre che fornire un adeguato ricovero dei mezzi con indubbi benefici dal punto di vista della durabilità e manutenzione degli stessi consente anche di fornire un maggior comfort ai viaggiatori garantendo sia temperature interne dei mezzi maggiori fin dalla partenza sia maggiore frequenza nella pulizia e lavaggio degli stessi.
Nella stagione invernale inoltre, venendo meno la necessità di avviare gli autobus in anticipo rispetto alla partenza per effettuare il riscaldamento degli stessi, si avrà una riduzione delle emissioni di CO2.
I lavori, iniziati a giugno 2011 sono stati ultimati il 30/11/2012.
 
Le principali caratteristiche tecniche dell'opera possono essere così riassunte: 
  • Sup. totale sedime : mq. 3997
  • Volume totale fabbricato mc. 5800
  • Sup. totale rimessa, lavaggio e locali tecnici accessori mq. 987
  • Sup. locali autisti e foresteria mq.232
  • N. stalli coperti 11
  • Locali tecnici accessori:
    • Lavaggio automezzi
    • Locale impianto di depurazione acque di lavaggio
    • Centrale termica
    • Deposito oli
  • Importo Lavori: € 1.675.000,00
  • Impresa esecutrice: Edilstrade2 s.r.l.

Vista di insieme - Rimessa Penia

Corpo principale - Rimessa Penia