Rimessa autobus Ronzo Chienis

La realizzazione della nuova rimessa rientra nel Piano di Potenziamentodei depositi adibiti al rimessaggio degli autobus del trasporto pubblicolocale sul territorio provinciale.Rimessa Ronzo Chienis La nuova rimessa, con una superficie coperta complessiva di circa 450 metri quadrati, consentirà il deposito di 6 autobus. Il piano terra ed il primo piano sono in parte a disposizione del personale ed in parte adibiti a magazzino.

L'edificio, realizzato nella Zona artigianale della località Ai Piani ad una quota di circa 1000 m s.l.m., è stato realizzato con critericostruttivi e architettonici per il migliore inserimento ambientalenel contesto alpino, compreso l'utilizzo di materiali quali il legnoe il rivestimento in pietra delle murature perimetrali e controterra. E' dotato di impianto fotovoltaico con la potenza di 5 kWp. D'intesa con la Provincia Autonoma di Trento ed il Comune è stata migliorata anche la viabilità stradale esistente conrealizzazione di una rotatoria d'intersezione con la viabilità principale. L'importo dei lavori, realizzati dall'impresa Marsilli di Rovereto, èrisultato di € 1.302.258,48.