Servizi in rete

Il "Programma attuativo per il polo dei trasporti nell'ambito della riorganizzazione e del riassetto delle società provinciali – 2017" (approvato con deliberazione della G.P. n. 712 di data 12 maggio 2017) ha modificato in maniera sostanziale l'assetto societario, prevedendo l'assunzione da parte di Trentino trasporti S.p.A. del ruolo di soggetto unico della mobilità pubblica attraverso l'aggregazione di Trentino trasporti S.p.A., di Trentino trasporti esercizio S.p.A. e di Aeroporto Gianni Caproni S.p.A.

Con deliberazione della G.P. n. 1427 di data 8 settembre 2017 è stata approvata la fusione per incorporazione di Aeroporto Gianni Caproni S.p.A. in Trentino trasporti S.p.A. e il 31 dicembre 2018 è avvenuta la reinternalizzazione in Trentino trasporti S.p.A. della gestione del servizio di trasporto pubblico su gomma urbana, extraurbana e ferroviaria della Ferrovia Trento Malé, mentre l'attività di Trentino trasporti esercizio S.p.A. proseguirà fino all'autunno 2018 unicamente con riferimento alla Ferrovia della Valsugana.

TRENTINO TRASPORTI ESERCIZIO S.P.A. - INDAGINE DI SODDISFAZIONE DEL CLIENTE